anno 93 - n° 35 - Mamma Erasmus
stampa

L’iniziativa

La proposta di pace nata dai profughi

Nella loro proposta di pace i profughi siriani chiedono la creazione di una zona umanitaria in Siria, ovvero di territori che scelgano la neutralità rispetto al conflitto, sottoposti a protezione internazionale.

Parole chiave: Siria (146)

Nella loro proposta di pace i profughi siriani chiedono la creazione di una zona umanitaria in Siria, ovvero di territori che scelgano la neutralità rispetto al conflitto, sottoposti a protezione internazionale, in cui non abbiano accesso attori armati e dove siano garantite a tutti le cure sanitarie e l’istruzione.

La proposta di pace per la Siria è stata elaborata insieme ai volontari di Operazione Colomba, Corpo Nonviolento di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII, che dal 2013 opera in alcuni campi profughi del Libano al confine con la Siria. E’ stata presentata a Ginevra alle Nazioni Unite, al Parlamento europeo e alla Camera dei Deputati a Roma, presente anche Abd El Rahim Hysan.

La proposta di pace nata dai profughi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento