anno 93 - n° 38 - L'imbuto
stampa

Prove in atto nell’azienda dell’Istituto Agrario di S. Michele all’Adige

Biotremologia, prospettive e limiti

Alcune specie di insetti comunicano tramite vibrazioni. Disturbare il messaggio tra maschio e femmina evita l’accoppiamento. L’applicazione del principio nel vigneto incontra però difficoltà. Prove sono in atto nell’azienda dell’Istituto Agrario di S. Michele all’Adige. Sul tema un congresso mondiale a Riva del Garda con esperti da tutto il mondo.

Parole chiave: biotremologia (1), agricoltura (2161), viticoltura (154), difesa (66)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito