anno 93 - n° 40 - I nostri record
stampa

Pakistan, la sentenza

Asia Bibi, verdetto “riservato”

La sentenza di Asia Bibi, la madre cristiana condannata a morte per blasfemia nel 2009 e da allora detenuta in carcere, è stata emessa l’8 ottobre, ma è “riservata”.

Parole chiave: Asia Bibi (2), Pakistan (29), fede (667)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito