anno 93 - n° 47 - Comunità adrenalina
stampa

Dibattito

Vicenda “Fersina”: prima di tutto le persone

La notizia della decisione presa dal Presidente della Provincia Autonoma di Trento Maurizio Fugatti ci ha lasciato l'amaro in bocca. Si tratta di una decisione triste. E’ vero che il “garantire una solidarietà equa e rispettosa delle normative non può ricadere solo sul Trentino”, ma il metodo usato - farlo sulla pelle di alcune persone in stato di necessità - non è un metodo che possiamo certo condividere.

Parole chiave: richiedenti asilo (103), migrazioni (1019), accoglienza (349), profughi (200)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito