anno 94 - n° 11 - Al fianco di Josephine
stampa

La lettera pastorale quaresimale del vescovo Muser

“Essere solidali come Lui”

“Corriamo il pericolo di essere sempre più considerati come consumatori e come ‘user’, come individui tra loro isolati, come clienti del sistema produttivo. Non siamo solo questo. Siamo persone con i loro talenti ed i loro limiti, i loro sogni e i loro fallimenti, persone che hanno bisogno di essere accolte, accettate ed amate”.

Parole chiave: diocesi di Bolzano-Bressanone (190), lettera pastorale (13), vescovo (574), Ivo Muser (54)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito