anno 94 - n° 12 - Siria, addio
stampa

Letto per voi

Sono Kiwi e vengo da lontano...

Un libro di qualità per i primi lettori, che si apprezza per la storia dolce e delicata, per la dolcezza delle parole e la musicalità delle frasi, per la ricchezza delle immagini.

Parole chiave: Libri (1846), ragazzi (606), letteratura (570), lettura (291)

Carmen Posadas con le illustrazioni di Alessandra Manfredi e la traduzione di Mirta Cimmino

“Kiwi”

Logosedizioni, 2018

€ 7,00

Età di lettura: da 7 anni

Carmen Posadas con le illustrazioni di Alessandra Manfredi e la traduzione di Mirta Cimmino, “Kiwi” - Logosedizioni, 2018

Carmen Posadas con le illustrazioni di Alessandra Manfredi e la traduzione di Mirta Cimmino, “Kiwi” - Logosedizioni, 2018

Un giorno alla fattoria viene recapitato un pacchetto. Arriva da molto lontano. Non c’è il nome del destinatario. Nessuno lo aspetta. Cane, responsabile della sicurezza, dice che bisogna disfarsene subito, ma per Colibrì, prima di gettarlo nel fiume, bisogna vedere cosa c’è dentro. Con molta cautela il pacco viene e aperto e dentro c’è un uovo scuro e a macchie. Nessuno tra gli animali della fattoria vuole prendersene cura, così Cane decide di tenerlo al caldo finché non si schiude. L’uccellino che esce è molto strano: ha il becco lungo e sottile, le piume grigie e le zampe grosse. Trovandolo brutto, di nuovo nessuno vuole occuparsene, solo Cane. Un giorno arrivano le rondini e loro, che hanno molto viaggiato, lo riconoscono: è un kiwi, un uccello esotico. Subito l’interesse per il piccolo cresce, ma…

Un libro di qualità per i primi lettori. Non una storia scontata e banale. Non un linguaggio piatto e monocorde. Non illustrazioni di basso livello. Ma un libro giusto anche nelle sue dimensioni fisiche, che si apprezza per la storia dolce e delicata, lunga, ma non troppo basata su uno schema classico ed efficace; per la dolcezza delle parole e la musicalità delle frasi, elementi linguistici scelti con cura (e per questo, oltre all’autrice, si deve ringraziare anche la traduttrice); per la ricchezza delle immagini, veri e propri quadri in cui colori e forme si combinano armoniosamente tra loro, riempiendo lo spazio a loro riservato, giocando con il testo senza rovinare la leggibilità delle pagine.

Bello! Nel vero senso della parola.

È uno fra i primi libri pubblicati da Logos nella collana “La biblioteca della ciopi”, nella quale ci si può aspettera vengano offerte altre storie per piccole mani di piccoli lettori, storie più lunghe di quelle degli albi e un po’ più complesse, per lettori autonomi, anche se alle prime armi.

Sono Kiwi e vengo da lontano...
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento