anno 94 - n° 14 - Una firma, un dono
stampa

“Il nostro non è uno sport di violenza”

Sono cinque i poligoni nella nostra provincia, delle Sezioni TSN di Pergine Valsugana, Predazzo, Strigno, Trento e Rovereto, la più numerosa e rappresentativa. Non saranno più 250 come nel 1874, quando la pratica delle armi era legata alla difesa del territorio, ma i poligoni nella nostra regione ci sono ancora e la storia centenaria del tiro a segno continua...

Parole chiave: Vigilio Fait (1), Sport (3103), tiro a segno (3)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito