anno 94 - n° 14 - Una firma, un dono
stampa

Sopramonte- Durante la cena povera il racconto di un'esperienza missionaria

“La 'nostra' Africa fatta di relazioni vere, che fanno crescere”

Quando fu di nuovo a casa Ulisse capì con stupore che la sua vita, l’essenza stessa dell’esistenza umana, dimorava fuori dalla sua tanto amata Itaca, in quei suoi vent’anni di andare errando. E quel tesoro che aveva smarrito l’avrebbe recuperato solo raccontando.

Parole chiave: Territorio (19380), esperienza (13), missione (1117), Uganda (106), cena povera (15)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito