anno 94 - n° 19 - Eurochiamata
stampa

Editoriale

La cura del “farsi presente”

La disattenzione è una malattia, è un modo sbadato di vivere relazioni e impegni e ha la sua cura nella presenza. Quante volte, nei nostri anni di scuola, abbiamo risposto all’appello con questa parola, “presente”, ritenendola una desueta formalità.

Parole chiave: Educazione (567), cultura (3148)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito