anno 94 - n° 21 - Salvinifestival
stampa

Una vocazione che ha radici antiche

Ordo Virginum, così è rifiorito

Sabato 8 giugno alle 20.30 in Duomo, durante la Veglia di Pentecoste con le aggregazioni laicali, sarà consacrata nell’Ordo Virginum per mano dell’Arcivescovo Lauro Tisi, la giovane Ilaria Bernardelli. Nel prossimo numero ci racconterà la sua scelta di vita, qui presenta la storia dell’Ordo Virginum.

Parole chiave: DONNE (319), CHIESA (6196)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito