anno 94 - n° 28 - Fugge e divide
stampa

Ronzone – Pioniere della radio e della televisione

Ai Musei una sala dedicata ad Arturo Recla

Tra i tecnici italiani che proseguirono l’impegno di Guglielmo Marconi nel campo della radio, apportando contributi spesso determinanti, un posto di rilievo va assegnato ad Arturo Recla. È ricordato da quanti lo conobbero sul lavoro per la sua semplicità e la modestia con cui affrontava i più difficili problemi, in cui profondeva la sua intuizione ed esperienza in un settore che tanto ha fruito della sua magistrale competenza.

Parole chiave: Arturo Recla (1), Territorio (19380), radio (520), tecnico (3)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito