anno 94 - n° 28 - Fugge e divide
stampa

Ursula von der Leyen eletta presidente della Commissione

“Europa, un nuovo patto per immigrazione e asilo”

Equità: è la parola che ritorna nel discorso di Ursula von der Leyen al Parlamento europeo, dove martedì 16 luglio è stata eletta presidente della Commissione. “Creare un’Europa più giusta ed equa: questo l’obiettivo che mi guiderà”, ha scandito nel suo discorso programmatico.

Parole chiave: Commissione europea (2), Ursula von der Leyen (1), Ue (61), Europarl (24)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito