anno 94 - n° 30 - "La paura non ci blocchi"
stampa

Letto per voi – Una biografia a misura di ragazzi

Le grandi macchine di Leonardo

Un libro contraddistinto da rigore scientifico nei testi e precisione nelle illustrazioni, che sa rendere in maniera chiara e facile i concetti alla base delle invenzioni di Leonardo e invita i lettori a provare a costruire alcune delle sue macchine.

Parole chiave: Libri (1798), ragazzi (592), letteratura (553), lettura (278)

Davide Morosinotto e Christian Hill con le illustrazioni di Marco Bonatti
"Le grandi macchine di Leonardo"
Editoriale Scienza, 2019

139 p. - € 22,90
Età di lettura: da 9 anni

Immagine1

Davide Morosinotto e Christian Hill con le illustrazioni di Marco Bonatti, "Le grandi macchine di Leonardo" - Editoriale Scienza, 2019

Al 50° anniversario dell’allunaggio e ai 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, importanti anniversari di questo 2019, sono state, e sono tuttora, dedicate numerose pubblicazioni per bambini e ragazzi. D’altra parte sono entrambi due temi, che opportunamente presentati, possono interessare molto i giovanissimi. Su di loro sono stati scritti diversi libri, come sempre, di vario genere e valore.

Sicuramente accattivante per i più ingegnosi è “Le grandi macchine di Leonardo” (Editoriale Scienza), un corposo volume scritto da Davide Morosinotto, abilissimo autore, e da Christian Hill, ingegnere aereonautico. Nelle prime pagine di questo volume si ripercorre velocemente la vita di Leonardo da Vinci dai suoi studi iniziati “disastrosamente” con un precettore, alla sua carriera di pittore, musicista, progettista, ingegnere, fin anche scenografo teatrale e maestro di cerimonie e feste. Guerre, sfortuna e carattere complesso resero la sua esistenza piuttosto difficile. Peregrinò tra Milano, Roma, Mantova, Venezia e Firenze arrivando, negli ultimi anni della sua vita, in Francia. Fin qui la storia. La restante gran parte del volume, però, è dedicata a 40 delle grandi invenzioni di quel “genio” che fu Leonardo.

Interessante l’organizzazione delle pagine suddivise in capitoli riguardanti le “macro-aree” di riferimento dei suoi lavori: l’ingegneria idraulica, la guerra, l’architettura, i mezzi di trasporto, il volo, il corpo umano, la musica, senza tralasciare le sue tante invenzioni utilizzate nella vita quotidiana. Si tratta di moltissime delle sue scoperte spiegate sia come le ha realizzate lui ai suoi tempi, sia come si sono evolute nel tempo e noi le usiamo adesso. Sembra impossibile che un solo uomo possa aver studiato tanti argomenti così diversi e realizzato innumerevoli applicazioni tecniche, scientifiche e artistiche. Un uomo così non poteva non avere anche dei lati un po’ “oscuri” e, infatti nelle ultime due pagine si parla dei misteri che hanno avvolto la sua figura.

Un gran bel libro, anche interattivo, che sa rendere in maniera chiara e facile i concetti alla base delle invenzioni di Leonardo e invita i lettori a provare a costruire alcune delle sue macchine.

Un libro contraddistinto da rigore scientifico nei testi e precisione nelle illustrazioni. Un libro per i bambini dai 9 anni, ma affascinante anche per i più grandi, adulti compresi.

Le grandi macchine di Leonardo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento