anno 94 - n° 30 - "La paura non ci blocchi"
stampa

L'organizzazione denuncia l'aumento delle deportazioni forzate dal Libano

Operazione Colomba: “No al respingimento dei profughi siriani”

Operazione Colomba, corpo Civile di Pace dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII che vive dal 2014 al fianco delle famiglie siriane in un campo profughi nella regione dell’Akkar, sul confine con la Siria (nord Libano), chiede che il governo libanese rispetti il principio di non-refoulement (non respingimento) in un appello al Governo italiano, all’Ue e all’Onu.

Parole chiave: non-refoulement (1), Libano (40), Siria (155), profughi (205), rimpatrio (4), diritti umani (351), Operazione Colomba (32)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito