anno 94 - n° 42 - La memoria e la speranza
stampa

Bassa Valsugana

Su il sipario!

Meno teatro di avanguardia, si punta sul classico. Meno spettacoli in cartellone ma più qualità e costi contenuti. Sono gli ingredienti della nuova Stagione Teatrale 2019/2020 che decolla sabato 16 novembre, con Natalino Balasso e il Teatro Stabile di Bolzano che propongono a Borgo alle 20.45 lo spettacolo “La bancarotta” di Carlo Goldoni.

Parole chiave: Teatro (956), stagione (69), prosa (27)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito