anno 94 - n° 43 - Piantateli!
stampa

La due giorni per l’anniversario di fondazione

Porte aperte a San Michele

La Fondazione Mach celebra il 145° anniversario di fondazione dell’Istituto Agrario di San Michele all'Adige con una cerimonia istituzionale e una giornata di porte aperte, il 9 e 10 novembre.

Parole chiave: Istituto agrario di S. Michele (2), agricoltura (2161), scuola (2309), Fem (49), anniversario (516)

La Fondazione Mach celebra il 145° anniversario di fondazione dell’Istituto Agrario di San Michele all'Adige con una cerimonia istituzionale e una giornata di porte aperte.

Sabato 9 novembre si terranno le celebrazioni ufficiali alla presenza delle autorità politiche, della società civile, della comunità scientifica, dei rappresentanti del mondo agricolo. Il presidente Fem, Andrea Segrè, presenterà il documento sulla “Visione 2019-2028”, mentre Davide Rondoni terrà la lectio magistralis “La poesia nel mondo. Gli innesti tra meraviglia e fragilità”. A seguire verrà presentata la nuova botte scolpita per l’occasione, una tradizione per l'Istituto.

Domenica 10 novembre la Fondazione aprirà le sue porte al pubblico, ad ingresso libero, dalle 10 alle 17, con visite guidate, stand, laboratori, lo spazio animali allestito dalla Federazione provinciale allevatori di Trento, l'area bimbi, la ristorazione con specialità trentine. Tra le novità, il concorso fotografico “Coltivare è innovare” (alle 11, in aula magna, la premiazione), l’area agricoltura di precisione, gli aperitivi scientifici per confrontarsi in modo informare sul dialogo tra aree rurali e urbane, sulla vite resistente, sul “dopo Vaia” e sul clima che cambia, sull'agrifood e tanto altro. Presso l’edificio scolastico gli studenti presenteranno i loro progetti, mentre la ricerca e la sperimentazione troveranno spazio al Palazzo della Ricerca e Conoscenza. Tra gli stand, ci sarà anche il nostro settimanale per proporre i prodotti editoriali di Vita Trentina.

I 145 ettari del campus saranno addobbati a festa con gli allestimenti curati dal corso di alta formazione professionale per tecnico del verde. Aperto per l’occasione anche il Museo degli Usi e Costumi della Gente trentina per “La giornata del fondatore. Buon centenario Šebesta”.

“Siamo a un traguardo importante - spiega il presidente FEM, Andrea Segrè -. Fin dalle origini con l’Istituto Agrario, la Fondazione Mach è strettamente legata al suo territorio: è nata per questo e così dovrà continuare a svilupparsi, dando il suo contributo per portare il Trentino a costruire un futuro più sostenibile”.

L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo. Il programma: www.fmach.it/145.

Porte aperte a San Michele
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento