anno 94 - n° 44 - In alto gli occhi
stampa

Notizie e informazioni dal mondo missionario e dalle agenzie internazionali

Dal mondo

Parliamo di Brasile, Bolivia, Senegal, Kenya, Romania, Siria, Cina, Hong Kong.

Parole chiave: mondialità (1904)
Mondo - Parliamo di Brasile, Bolivia, Senegal, Kenya, Romania, Siria, Cina, Hong Kong. - 11/11/2019 -

Mondo - Parliamo di Brasile, Bolivia, Senegal, Kenya, Romania, Siria, Cina, Hong Kong. - 11/11/2019 -

(1) BOLIVIA. Migliaia di persone sono scese in piazza a La Paz per festeggiare le dimissioni del presidente boliviano Evo Morales, dopo le proteste e le contestazioni del risultato elettorale. (Fides)

(2) BRASILE. Scesi in spiaggia per ripulire le coste senza alcuna attrezzatura, centinaia di volontari sono rimasti intossicati dal petrolio depositatosi sulla costa del Nord Est. Ancora da chiarire cause e responsabili. (Unimondo)

(3) SENEGAL. Modelli estetici importati e logiche di mercato spingono giovani donne africane a volersi "sbiancare" la pelle, con esiti disastrosi sulla salute. (Unimondo)

(4) KENYA. "La corruzione è una putrefazione del cuore". I Vescovi lanciano una campagna anticorruzione. (Fides)

(5) ROMANIA. Successo al primo turno delle presidenziali del capo di Stato uscente, il conservatore Klaus Iohannis con il 36,6% dei voti. Il secondo turno il 24 novembre. (OBCT)

(6) SIRIA. Unicef: "5,5 milioni di bambini hanno bisogno di assistenza". Appello alla generosità dei donatori. (Agensir)

(7) IRAQ. Cinque militari italiani, tre incursori della Marina e due dell’Esercito, sono rimasti feriti il 10 novembre nell’esplosione di un ordigno improvvisato (led) su una strada vicino a Kirkuk. (Agensir)

(8) HONK KONG/CINA. E' in condizioni critiche il giovane colpito da un poliziotto. La popolazione sempre più critica verso le crescenti violenze delle forze dell’ordine. (AsiaNews)

Dal mondo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento