anno 95 - n° 03 - Romedio ci interroga
stampa

Cavedine – Il Manifesto

Il Comune contro le “parole ostili”

Il comune di Cavedine sposa il Manifesto della comunicazione non ostile stilato dall’associazione triestina “Parole Ostili” con i favori dell’Anci. A deciderlo la giunta Ceschini che in questo primo scorcio d’anno ha scelto di abbracciare il decalogo contro la violenza verbale a mo’ di occasione “per ridefinire lo stile con cui si sta sul web”, con particolare riferimento ai social network.

Parole chiave: Parole ostili (1), Territorio (20564), Comune (385)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito