Shoah

Ultimi contenuti per il percorso 'Shoah'

La mostra "La persecuzione degli ebrei in Italia 1938-1945 attraverso i documenti dell'epoca" mette in luce sia la storia complessiva, sia le vicissitudini dei singoli attraverso testi, immagini, carte geografiche tematiche, riproduzioni di documenti pubblici e privati, giornali, libri...

Renzo Fracalossi con il Club Armonia presenta in questi giorni un lavoro teatrale sulle memorie femminili della persecuzioni nazista.

La “mostra documentaria “Anne Frank, una storia attuale” è allestita fino al 3 febbraio presso palazzo Del Ben, in piazza Rosmini a Rovereto.

Il progetto “Memory Sharing” ripropone le biografie delle persone che sono morte nei campi di concentramento. Il loro ricordo non viene tenuto vivo solo tramite le parole, ma soprattutto attraverso le (buone) azioni di chi partecipa.

Nei giorni della memoria, imposta per legge (20 luglio 2000, n. 211) a una comunità di smemorati quali siamo, va in scena in varie borgate del Trentino un testo teatrale di Renzo Fracalossi, affermato autore di teatro civile. Nella biblioteca comunale di Cembra la sera di martedì 26 gennaio; nell’auditorium dell’Azienda Sanitaria a Trento la sera di mercoledì 27 gennaio, gli attori del Club Armonia hanno proposto “Vite indegne”.

Il vescovo mons. Giuseppe Placido Nicolini (1877-1973), originario di Villazzano, operò ad Assisi nella seconda guerra mondiale. Una fresca biografia illustra il suo impegno segreto a favore degli ebrei durante il fascismo.