accoglienza

Ultimi contenuti per il percorso 'accoglienza'

Di fronte al dramma dei profughi, che rappresenta la più grave emergenza umanitaria dagli anni della seconda guerra mondiale, anche le comunità del Trentino sono chiamate a dare una risposta di solidarietà e di accoglienza.

La parola “misericordia” viene detta e ripetuta molte volte nella Messa. La si trova nascosta anche in una parola che non mi piace, quando diciamo: Signore, pietà! E quella parola pietà fa proprio pietà! È, infatti, una brutta traduzione di un’antica parola greca “eleison”; Kyrie, eleison, Christe, eleison

La memoria è autentica se si spinge oltre, se fa nascere domande, se si fa responsabilità e impegno politico. Con questo spirito si è tenuta nella serata del 3 ottobre, Giornata della memoria delle vittime dell'immigrazione, l'incontro sul tema: “Quale accoglienza?”, organizzato alla Sala della Cooperazione nell'ambito della Settimana del Cnca.

La “Settimana dell'Accoglienza” arriva anche ad Arco. Organizzata dal Cnca, il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, l'iniziativa toccherà l'Alto Garda nelle giornate di lunedì 3, mercoledì 5, giovedì 6 e venerdì 7 ottobre, con eventi di sensibilizzazione e momenti di riflessione nelle scuole.

In occasione della “Settimana dell’accoglienza”, manifestazione che impegna tutta la Regione Trentino Alto Adige, anche a Cles avranno luogo tra mercoledì 5 e giovedì 6 ottobre alcuni incontri che permetteranno di conoscere meglio e capire il fenomeno epocale dell’emigrazione, che sta trasformando la nostra società.