canoniche aperte

Ultimi contenuti per il percorso 'canoniche aperte'

Noarna, località della zona di Rovereto che rientra nel comune di Nogaredo, aveva una canonica inutilizzata. Rispondendo all’appello di papa Francesco, la diocesi di Trento che sta mettendo a disposizione dei richiedenti asilo molte di queste strutture, dopo averle sistemate, ha collocato qui, da circa una settimana, cinque giovani del Togo.

Dalla metà di novembre sino alla fine del 2015, 120 richiedenti asilo saranno ospitati in una ventina di strutture parrocchiali o diocesane in Trentino. Arco, Castellana, Noarna, Vigalzano di Pergine e Mollaro sono i paesi già pronti all’accoglienza. La diocesi ha deciso di non chiedere canoni di locazione per le canoniche (le opere di ristrutturazione rientrano nell’ 8X1000 per interventi caritativi) che saranno fornite in comodato gratuito. La gestione degli alloggi sarà ad opera della Fondazione Comunità Solidale e di Caritas.