coronavirus

Ultimi contenuti per il percorso 'coronavirus'

Sembra passato un altro secolo, erano poche settimane fa. Quelli colpiti dal virus allora erano ”deceduti” di province lontane, anonimi e distanti. Ora invece sono arrivati anche per noi i giorni del lutto: fra le vittime di quest’infido Covid-19 annoveriamo quasi tutti ormai un volto conosciuto, l’amico di un amico, il punto di riferimento del paese vicino. E allora molto ancora cambia.

Scuola di Economia civile, Banca Etica, Pax Christi, Movimento dei Focolari Italia, Mosaico di Pacein un comunicato stigmatizzano il fatto che, mentre l'Italia si ferma - comprese tutte le attività produttive "non essenziali"  - per contrastare il diffondersi dell'epidemia Covid-19, si consente all'industria della difesa di continuare l'attività. "Un pessimo segnale, che denunciamo con forza".

Per rispondere alle necessità delle persone senza dimora, altrimenti costrette a restare all'aperto, la diocesi di Trento ha deciso di tenere aperte 24 ore su 24 le strutture e i servizi di accoglienza  per le fasce più deboli, gestiti da Caritas e Fondazione Comunità Solidale. Si tratta di 117 posti in tutto. L'Assemblea Antirazzista Trento incalza il Comune: "Trasformare i dormitori in strutture comunitarie".