disabilità

Ultimi contenuti per il percorso 'disabilità'

Taglio del nastro e brindisi rigorosamente al buio con le autorità cittadine e provinciali per la cooperativa Irifor che sabato scorso ha presentato in piazza Duomo l'ultima novità per far crescere la cultura dell'integrazione e dell'inclusione sociale della disibilità visiva.

La storia di Andrea Facchinelli, paralizzato in seguito a un incidente, che ha trovato nello sport una nuova motivazione. E oggi si fa testimone e offre le sue competenze nel volontariato con l'associazione Astrid Onlus.

È la seconda comunità alloggio dell'Anffas in Valsugana. Dopo quella di Villa Agnedo, ora otto utenti hanno disposizione i nuovi spazi realizzati al primo piano dell'edificio della Fondazione Romani a Borgo.

Senza occhi, aperti sulle meraviglie del mondo, il buio della cecità è una densa gettata di nero che non lascia filtrare alcuna luce e imprigiona in una dimensione in cui il corpo intero si tende in ascolto, reso obbligatoriamente più "elastico" dall'allenamento quotidiano al contatto con la rigida e immutabile oscurità nella quale ci si trova a navigare.

Ha lasciato il segno e commosso anche Trento Ezio Bosso, pianista, compositore e direttore d'orchestra piemontese, con una grande notorietà internazionale, ma salito alla ribalta in Italia solo dopo la partecipazione all'ultimo Festival di Sanremo.

Torna a Gardolo, venerdì, “Giochi Senza Barriere”, la manifestazione ludico-sportiva promossa da Anffas Trentino Onlus e giunta alla sua 14ª edizione.