Stava

Ultimi contenuti per il percorso 'Stava'

 "A distanza di trent'anni - ha detto con passione l'Arcivescovo - possiamo senza timore attribuire la responsabilità di quella tragedia non a Dio ma all'incuria, alla superficialità, al profitto".

Due convegni scientifici sulla responsabilità nella gestione dell'industria estrattiva, a sei anni dall'entrata in vigore di una direttiva europea che detta regole severe. Una normativa scaturita proprio dall'esperienza di Stava e dagli altri 9 incidenti verificatosi dopo il 1985.

Sabato 19 luglio, su iniziativa della Fondazione, insieme al 29° anniversario della tragedia della valle di Stava, si sono commemorati in val di Fiemme anche i disastri delle dighe del Vajont nel bellunese del 1963 e del Gleno nel bergamasco del 1923 e i due disastri del Cermis, quello del 1976 e quello del 1998.