Val di Fassa

Ultimi contenuti per il percorso 'Val di Fassa'

La regolamentazione del traffico sul passo Sella avviato il 23 luglio e concluso il 31 agosto non ha dato gli effetti sperati. Dal lunedì al venerdì, prendendo in considerazione le 24 ore, il traffico di auto e moto è calato del 14% rispetto al 2017 e del 17 % rispetto al 2016. Considerando invece solo la fascia oraria dalle 9 alle 16, quella in cui era previsto il pass per salire lungo la strada, il calo è stato del 15% rispetto al 2017 e del 27% rispetto al 2016.

Mercoledì 24 maggio, la corsa rosa farà tappa a Canazei. Il giorno dopo, da Moena, scatterà il tappone dolomitico quasi sicuramente decisivo per le sorti della maglia rosa. “Amore infinito”: non è solo lo slogan del Giro d'Italia 2017, ma anche la “dichiarazione” della corsa rosa al Trentino. Che, nell'edizione del centenario, partita due settimane fa, sarà protagonista con due tappe in Val di Fassa

Vigo di Fassa, 16 febbraio 2017 - La santa che incatena il diavolo, l'avversario di sempre, si fa incontrare da secoli a metà febbraio, affrescata nel ciclo cinquecentesco all'interno del santuario che domina la valle di Fassa. Ancora oggi la patrona Giuliana mette in guardia i fassani dalle seduzioni che dividono.

La prima Festa del quotidiano cattolico Avvenire e del settimanale diocesano Vita Trentina si è tenuta in Val di Fassa il 28 e 29 luglio 2016. La mattina del 29 si è tenuta una camminata insieme all'arcivescovo Lauro Tisi, dalla chiesetta di San Nicolò fino alla pieve di S. Giovanni, passando per il santuario di Santa Giuliana.