profughi trentini e internati

Ultimi contenuti per il percorso 'profughi trentini e internati'

La mostra “Gli Spostati - Profughi, Flüchtlinge, Uprchlíci 1914-1919” è aperta fino al 3 aprile 2016. Orario: da martedì alla domenica, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, ingresso gratuito. Serve la prenotazione per le visite guidate.

Tra i 12 e i 14 milioni di uomini, donne, bambini, anziani, popolazioni sui confini dei fronti della Prima guerra mondiale, italiani d’Austria ma anche francesi, serbi, rumeni, lituani, polacchi e altre nazionalità furono costretti a lasciare le proprie case a causa dei bombardamenti, dell’arrivo degli eserciti nemici, sottoposti a piani di evacuazione o, autonomamente, in fuga. Hanno lasciato migliaia e migliaia di foto, lettere, diari, segni materiali.