lutto

Ultimi contenuti per il percorso 'lutto'

Maria Dalvit Pellegrini è stata una pioniera dell’imprenditoria agrituristica della nostra regione. Nel 1977, a 42 anni, dopo il matrimonio e 5 figli, elaborò l’idea di aprire una locanda che chiama “El Volt”, in omaggio alla struttura architettonica della sua antica casa.

Giovedì 10 novembre si è svolto a Trento il convegno dal titolo: “... perché non continuiate ad affliggervi come quelli che non hanno speranza... (cfr. 1Ts 4,13). Come rendere fecondo il dolore”. La conferenza concludeva il ciclo “...partenze senza ritorni...”, organizzato dalla Consulta diocesana per la Pastorale della Salute.

Giovedì 17 marzo moltissime persone hanno voluto dire addio a Fiammetta Tevini, 54enne insegnante delle elementari di Mori, animatrice dei corsi prematrimoniali e fondatrice della Rete trentina “Genitori Rainbow”. Fiammetta, moglie di Mario Caproni, assistente sociale, anche lui impegnato nel volontariato, è scomparsa a causa di un male incurabile, contro il quale ha lottato sempre con positività, lasciando un vuoto nella sua famiglia, soprattutto per i figli Lorenzo e Maria, e nella comunità.

Una folla di duecento persone si è riunita lunedì 16 sera nella chiesa parrocchiale di Dro, dove si è svolto un momento di preghiera per la pace, per le vittime di Parigi e per mostrare vicinanza alla famiglia Ravagnani, coinvolta in quegli eventi.

Su iniziativa di realtà di volontariato (come l'Avulss) o dei servizi sanitari da qualche anno si registrano i primi incontri dedicati espressamente al tema del “morire”.