politica

Ultimi contenuti per il percorso 'politica'

Quella che sembra si prepari per l’autunno rischia di essere una politica senza orizzonti. A tenere banco sono infatti da un lato il populismo della Lega e dall’altro le bizzarrie della minoranza del PD.

Le fibrillazioni nella maggioranza al governo della Provincia di Trento, messa alla prova sui temi caldi della sanità trentina, culminano nella staffetta tra Donata Borgonovo Re e il collega del Pd Luca Zeni, decisa dal presidente Ugo Rossi.

Venerdì 24 luglio il Consiglio provinciale di Trento dibatte la mozione dell'opposizione che propone il ritiro delle deleghe all’assessora alla sanità Donata Borgonovo Re. Quest'ultima si trattiene con il capogruppo PD Alessio Manica. La mozione sarà poi respinta. Sabato 25 mattina il Presidente Rossi annuncia: il nuovo assessore alla sanità: è Luca Zeni, compagna di partito di Donata Borgonovo Re.