migrazioni

Ultimi contenuti per il percorso 'migrazioni'

Perché a Lampedusa? Perché la scuola è chiamata a dare agli studenti gli strumenti necessari a comprendere la realtà. E oggi il tema più impegnativo è quello dei diritti e dei doveri.  Chi ha diritto di fare cosa. Cosa dobbiamo fare per chiamarci uomini.

Due quarte classi. Entrambe di istituti del capoluogo. Una del liceo scientifico “Leonardo da Vinci”, sezione E. L’altra del liceo musicale coreutico “Bonporti”, sezione B. In tutto, 27 tra ragazze e ragazzi che da mercoledì 19 a sabato 22 aprile sono stati a Lampedusa.

Navid Kermani, scrittore e giornalista tedesco, insieme al fotografo Moises Saman, ha seguito i migranti sulla rotta balcanica. Ne è nato un reportage e poi un libro, ora tradotto dall’editore roveretano (Roberto) Keller: “L’impeto della realtà. Sulla rotta dei rifugiati attraverso l’Europa”.

Basta che il presidente del Pd, Orfini, accenni alla possibilità che il governo metta la fiducia per far approvare la riforma sulla cittadinanza, ferma al Senato, per scatenare il muro contro muro.

I vescovi della frontiera fra Texas e Nord del Messico sono preoccupati per il mancato rispetto dei diritti umani fondamentali dei migranti negli Stati Uniti.

In arrivo il decimo museo provinciale dell’Alto Adige. Il nucleo centrale sarà a Fortezza e ruoterà attorno a tre tematiche: i confini, l’autonomia, il forte in quanto manufatto storico.