anno 91 - n° 37 - La scuola che sogniamo
stampa

Letto per voi

Che bella sarebbe una vita senza fretta

Il mondo di oggi va troppo in fretta, lo sappiamo tutti, e non sempre ci rendiamo conto dell'assurdità di una vita scandita dall'orologio (o dalla sveglia sul cellulare) per ricordarci di correre da una parte all'altra. La storia della famiglia Frettini descrive questa assurdità, esagerando un po', e anche divertendo.

Percorsi: libri - ragazzi
Parole chiave: Recensioni (256), ragazzi (602), libri (1832)
Michael Rosen con le illustrazioni di Tony Ross, "Ricordati del gatto!" - Feltrinelli Kids, 2016

Michael Rosen con le illustrazioni di Tony Ross, "Ricordati del gatto!" - Feltrinelli Kids, 2016

Michael Rosen con le illustrazioni di Tony Ross, Ricordati del gatto! - Feltrinelli Kids, 2016 – 95 p. - € 9,00 - Età di lettura: da 7 anni

Il signore e la signora Frettini erano di fretta. Erano sempre di fretta, ma quella mattina avevano più fretta del solito. Era la fretta più frettolosa che avessero mai avuto.” Inizia così “Ricordati del gatto!” (Feltrinelli Kids) una storia dove tutti vanno di corsa dimenticando anche cose importanti come portare il figlio Herry a scuola o dare da mangiare al gatto. E sarà proprio Tigre, il gatto a strisce, l'eroe che riporta un po' di equilibrio nel turbinio della vita familiare dei Frettini. Come? Correndo dietro, anche lui, a mamma e papà per poi far capire loro che, forse, rallentando un po', si vive meglio.

Il mondo di oggi va troppo in fretta, lo sappiamo tutti, e non sempre ci rendiamo conto dell'assurdità di una vita scandita dall'orologio (o dalla sveglia sul cellulare) per ricordarci di correre da una parte all'altra. La storia della famiglia Frettini descrive questa assurdità, esagerando un po', e anche divertendo. Senza critica manifesta, però, lasciando trapelare il vero per chi lo sa leggere. Il risultato è una storia ironica in cui, per esempio, l'ordine on-line di papà Frettini di una cena con cibi pronti, sta a fianco della sua anacronistica passione per il lavoro a maglia, occupazione che richiede calma e pazienza. Una storia veloce senza sbavature di ritmo le cui prime tre righe già ne dimostrano il livello. D'altra parte la coppia Michael Rosen e Tony Ross difficilmente poteva deludere sia per la qualità del testo sia per la genialità delle illustrazioni.

Che bella sarebbe una vita senza fretta
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento