Presso l'aula magna dell'Istituto tecnico economico “A. Tambosi” di Trento è stato celebrato l'anniversario del Polo informatico gestionale. Con l'occasione è stato ufficializzato l'ingresso di Aldebra Spa, azienda nazionale che sviluppa sistemi informatici per imprese ed istituzioni pubbliche, nel gruppo di aziende che da otto anni fanno parte del Polo.

Giornata di lutto cittadino, lunedì 21 gennaio a Mezzolombardo, dove sono stati celebrati i funerali di Rodolfo Borga. In tanti hanno voluto dare l'ultimo saluto all'ex sindaco e consigliere provinciale, stroncato a 56 anni dalla malattia contro la quale, da mesi, stava combattendo. Ora, riposa nella tomba di famiglia a Tuenno.

L’anno nuovo é iniziato all’insegna dell’agricoltura biologica. A livello nazionale, ma anche locale. Un disegno di legge in materia, approvato al Senato il 9 gennaio 2019, prevede l’attivazione di percorsi formativi nelle Università in tema di produzione biologica e assicura agli Enti di ricerca adeguati finanziamenti per progetti aventi per oggetto l’agricoltura biologica.

Un appello comune dei cristiani italiani, cattolici e protestanti, sull’immigrazione: «Salvare chi è in pericolo, ampliare i corridoi umanitari, aprire nuove vie di ingresso regolare». È stato lanciato in questa Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (18-25 gennaio).

“Accompagnare, discernere e integrare la fragilità”. Sono i tre verbi – sempre più citati anche nella pastorale – indicati da Papa Francesco nel capitolo di “Amoris Laetitia” in cui si affronta il tema delicato delle “famiglie col cuore ferito”..

Da giovedì 24 gennaio la rassegna "Mondovisioni" di documentari su attualità, diritti umani e informazione, curata da CineAgenzia, e proposta ogni autunno al Festival della rivista Internazionale a Ferrara, arriva in Trentino per otto serate. L’appuntamento è presso la sede del Centro per la Cooperazione Internazionale in Vicolo San Marco, 1.

“Ecco qui, guardi. Questo l'ho tenuto apposta. Mezzo secolo, ormai sono vicino alla pensione...”. Sorride orgoglioso Giacomo Torboli, 76 anni, mentre tira fuori dalla sua teca un vecchio numero di Vita Trentina. Sulla testata una scritta stampata in inchiostro blu che dice “Sign. fiduciario, 1.1.69”.

Dal 10 dicembre opera all’interno del Sistema Sanitario Provinciale. Un riconoscimento al supporto sanitario e assistenziale che salvaguarda la specificità.

Dal 22 al 27 gennaio prossimi, in Val Rendena, si svolgerà la ventiduesima edizione del “Campionato Italiano Sci Operatori Trasporto Infermi”, alla quale parteciperanno circa 450 concorrenti. “È un evento che coniuga volontariato e sport, proponendosi come un mix di divertimento, incontro e confronto tra quanti operano nel settore del trasporto infermi. Lo scenario del Parco Naturale

LE OPINIONI

Nell’occasione partecipata del funerale, l’annuncio biblico della Vita oltre la morte e poi l’accompagnamento dei familiari nell’ora del lutto fino alla deposizione della bara o dell’urna con le ceneri, può essere ben espresso da una guida laicale.

C’è chi si stupisce delle intemerate, piuttosto balorde, sulla Francia da parte di Di Maio, Di Battista e Salvini non tiene conto delle difficoltà che i due cosiddetti azionisti di maggioranza del governo avranno da affrontare nei prossimi mesi. Non solo devono sperare di uscire bene da alcune prove elettorali inclusa quella europea che sono tutt’altro che facili, ma dovranno fare i conti con la ricezione da parte della gente delle loro riforme così tanto propagandate.

Se ti presentavi nel tuo splendore e potenza avevi tutti ai tuoi piedi, spaventati o incantati che fossero. Tu non ti sei fatto mai vedere da nessuno se non sotto la maschera e il facsimile della Natura o del mondo degli Affetti.

L’osservazione che la nostra cultura produce egoismo è vera specialmente perché insiste tanto sulla persona - sui diritti della persona e sulla libertà della persona - diritti e libertà che si sentono limitati, minacciati dagli altri. Il problema sta nel promuovere la personalità e la libertà nostra e altrui con il terzo valore venuto in primo piano nella cultura moderna: l’amore.

Riflettendo sulle polemiche che ogni anno a Natale scoppiano puntualmente intorno al presepio, se s’ha da fare, e come e dove, o altre volte attorno al crocifisso, mi viene da pensare che stiamo correndo il rischio di ridurre la nostra fede ad archeologia. E mi spiego...

La storia di Jella Lepman, che al ritorno in Germania dopo la seconda guerra mondiale, capì che il compito più urgente era di dare a donne e a bambini non solo pane e vestiti, ma anche “cibo per la mente”.

Abeliopholium disticum è il nome col quale i botanici chiamano la forsizia bianca. Assomiglia curiosamente per i fiori con la classica forsizia gialla, ma per via dei suoi rami sottili è arbusto molto più elegante e decorativo.

A un secolo dall’appello “A tutti gli uomini liberi e forti”, che sanciva la nascita del Partito popolare italiano, senza cedere a improbabili attualizzazioni e a nostalgie per presunte “età dell’oro”, come recuperare il senso del popolarismo sturziano?

Il dato che sembra emergere in maniera sempre più evidente è la difficoltà crescente in cui si trovano i Cinque Stelle. Mentre Salvini riesce a farsi perdonare le sue rodomontate continue facendo capire che poi quando si parla di politica seria ragiona in altro modo, Di Maio non riesce a guadagnare credito e la sua alleanza con Di Battista non gli giova di certo.

Molto resistente ai climi freddi e ai parassiti il grano saraceno ha trovato in passato il suo ambiente ideale sulle Alpi, anche nelle vallate del Trentino. Presentiamo tre ricette che ne fanno uso.

Quello delle nozze di Cana è senz’altro uno degli episodi evangelici più conosciuti, nel quale si narra il primo dei sette “segni” che Gesù compie nel quarto evangelo.