anno 92 - n° 31 - Un Dio del sentiero
stampa

Letto per voi

Due storie “da grandi”

Due romanzi per lettori che sanno apprezzare storie dove sentimenti, percezioni, emozioni e analisi psicologica dei personaggi hanno più spazio e peso rispetto all'azione.

Parole chiave: Lettura (282), recensioni (256), ragazzi (597), letteratura (559), libri (1811)

Nina Lacour

Ferma così

Giralangolo, 2016

313 p. - € 14,50

Età di lettura: da 13 anni

Sara Zarr

Le variazioni di Lucy

Giralangolo, 2017

384 p. - € 15,00

Età di lettura: da 13 anni

Due storie “grandi” per due temi “grandi”. Le propone l'editore Giralangolo che sa offrire al pubblico di lettori italiani degli importanti libri di narrativa straniera per ragazzi e giovani adulti. Gli ultimi in termini di tempo sono “Ferma così” di Nina Lacour e “Le variazioni di Lucy” di Sara Zarr.

Copertina libro - Nina Lacour, Ferma così - Giralangolo, 2016

Copertina libro - Nina Lacour, Ferma così - Giralangolo, 2016

Il primo è dedicato al delicato tema del suicidio. Chi racconta è Caitlin, l'amica di Ingrid che, inspiegabilmente, si è tolta la vita. È la storia di chi resta e non si dà pace per non aver capito in tempo cosa stava per succedere. Grazie al diario di Ingrid, però, pian piano le cose per Caitlin trovano, se non proprio una spiegazione, almeno una nuova prospettiva da cui essere viste e la ragazza impara a dare un senso alla sua vita anche senza l'amica. Incomincia un nuovo anno scolastico, nuove amicizie, un primo amore.

Una storia triste e commovente che, però, non nasconde una forte vena di speranza.

Sara Zarr, Le variazioni di Lucy - Giralangolo, 2017

Sara Zarr, Le variazioni di Lucy - Giralangolo, 2017

Il secondo libro, invece, narra di sconfitte e successi e di accettazione delle proprie e altrui imperfezioni. È la storia di Lucy, che il nonno tiranneggia perchè diventi sempre migliore a suonare il pianoforte. Lucy però non ne può più e abbandona il palco nel bel mezzo di un concerto e decide di smettere di suonare. È convinta che ci deve essere altro nella sua vita oltre la musica. Visto che il nonno ripiega sul fratellino di Lucy per far crescere un pianista, la musica non esce del tutto dalla vita della ragazza. Grazie, poi, all'arrivo di un insegnante nuovo dai metodi alternativi, Lucy ritorna pian piano alla musica e le torna a dare un posto nella sua esistenza, in equilibrio con tutto il resto che può starci.

Due romanzi per lettori “grandi” (sono adatti, infatti, per ragazzi dai 13 anni), e, allo stesso tempo, “grandi” lettori, che sanno apprezzare storie dove sentimenti, percezioni, emozioni e analisi psicologica dei personaggi hanno più spazio e peso rispetto all'azione, agli avvenimenti, alle vicende.

Due storie “da grandi”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento