anno 93 - n° 17 - Curia, riforma al via
stampa

Il libro

Wojtyla e le montagne

Trent'anni fa arrivò in Cadore un Papa: Giovanni Paolo II, oggi Santo.

Di quel primo soggiorno a Lorenzago in Cadore parla il libro “Il ricordo e l'emozione.

Parole chiave: Cadore (1), Giovanni Paolo II (57), Papa (968), libri (1844)

Trent'anni fa arrivò in Cadore un Papa: Giovanni Paolo II, oggi Santo. Arrivò a Lorenzago l'8 luglio 1987 e vi rimase fino al 14. Tornò poi altre cinque volte, fino al 1998.

Di quel primo soggiorno a Lorenzago in Cadore parla il libro “Il ricordo e l'emozione. A 30 anni dalle prime vacanze di Papa Giovanni Paolo II in Comelico e Cadore” di Stefano Vietina (Edizioni Arco, Padova, 174 pagine, 2017).

L'autore ha raccolto testimonianze dirette, toccanti, espresse da persone semplici alle quali capitò di incontrare casualmente San Giovanni Paolo II durante le sue passeggiate in Cadore. A distanza di tanti anni, riemerge intatto lo stupire suscitato da quegli incontri con un protagonista della storia della Chiesa cattolica, e non solo. Il libro racconta il suo rapporto genuino, franco, pronto alla battuta con i cadorini e della sua capacità di stupirsi per la bellezza del Creato.

Wojtyla e le montagne
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento