Cronaca
stampa

Trentino imbiancato, numerosi disagi alla circolazione

In città sono caduti diversi centimetri di neve. Al lavoro mezzi spalaneve e spargisale. Strade, attenzione alla pioggia gelata.

Trentino imbiancato, numerosi disagi alla circolazione

Trentino imbiancato. L’abbondante nevicata che da ieri interessa la nostra provincia ha causato numerosi disagi al traffico, soprattutto in città, dove sono caduti diversi centimetri di neve. La situazione sta ritornando alla normalità. Da ieri sera sono impegnati i mezzi spalaneve e spargisale per liberare strade e marciapiedi. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco in diverse zone del Trentino per soccorrere automobilisti in difficoltà. Sull’Autobrennero si registra traffico intenso e code in carreggiata sud a causa di tamponamenti. Ieri sull’A22 è stata una giornata da bollino nero, con il traffico è rimasto bloccato per ore a causa della neve e per il rientro dopo il ponte dell’Immacolata.

Questo pomeriggip un albero è caduto su un'auto parcheggiata in via Mantova a Trento. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

Strade, attenzione alla pioggia gelata. Il Servizio gestione strade della Provincia comunica che nelle zone oltre gli 800 metri di quota sono caduti mediamente tra i 15 ed i 30 centimetri di neve. Attualmente le strade principali sono transitabili, senza particolari difficoltà nel fondovalle, si raccomanda tuttavia la dovuta prudenza per fenomeni localizzati di pioggia gelata.

Sentiamo Mirco Sebastiani, dei vigili del fuoco permanenti di Trento. (ascolta qui sotto)

AGGIORNAMENTO ORE 15

- permane la chiusura della SP 25 tra Garniga Vecchia e Viote di M. Bondone per pericolo caduta piante;
- è ancora chiusa la SS 242 del Passo Sella sul versante lato provincia di Bolzano;
- è chiusa la SS 641 di Passo Fedaia (lato Canazei) a causa di un automezzo pesante in panne al km 7,300. Per ripristinare la circolazione è richiesto l’intervento da parte di un’autogru; 
- rimane sconsigliato il transito sul tratto della S.S. n. 42 da Fucine a Passo Tonale per autotreni ed autoarticolati.

Al momento nel fondovalle sta piovendo. Il limite neve nel corso della giornata è destinato a salire fino a quota 1800 metri. Domani ancora rovesci deboli, nevosi oltre i 1500 metri. Aumenta al grado 4 il pericolo di valanghe in alta quota.

Le previsioni con Meteotrentino. (ascolta qui sotto)

Ascolta l'audio

Trentino imbiancato, numerosi disagi alla circolazione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento