Il tema è "Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo”. Papa Francesco invita chi ogni giorno macina informazioni a indossare occhiali speciali per comunicare e raccontare il mondo in maniera costruttiva e responsabile. Ai nostri microfoni la riflessione di Piergiorgio Franceschini, direttore dell'Ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Trento

L’Associazione trentina non si occupa solo di assistenza per immigrati e richiedenti asilo, ma anche di sostegno e di accompagnamento delle persone che soffrono per disagi ed emarginazione. Aschieri: "Usciamo dalla logica dell’emergenza e puntiamo su un’accoglienza inclusiva delle persone che vivono in situazioni di fragilità” 

Il 29 maggio la processione e la S.Messa presieduta dall'Arcivescovo mons. Lauro Tisi per ricordare il martirio avvenuto il 29 maggio dell'anno 397 d.C

Stabili i trasferimenti alle cooperative; con “Missione risparmio” +21% di vantaggi. Dalpalù: "La ristrutturazione aziendale procede secondo programma". Sindacati sul piede di guerra: "Poca trasparenza e nessun progetto di rilancio"

Fondazione Comunità Solidale e Trentino Solidale insieme per la gestione della casa di accoglienza: Gatti e Fadanelli: "2 operatori e 1 ausiliario insieme ai volontari per fare della struttura un luogo di inclusione"

Il festival della narrazione rivolto a bambini e ragazzi quest'anno è incentrato sul tema del viaggio. Macii: "Il viaggio è avventura, esplorazione di se stessi, scoperta"

Contro ogni pronostico la Dolomiti Energia sbanca il Forum di Assago ed in semifinale scudetto Trento è avanti 1-0. 

Dedicato alle professioni tecniche, appuntamento il 26 maggio presso il Centro per l’impiego di via Maccani a Trento. 

LE OPINIONI

Siamo sempre lì, alla telenovela infinita delle manovre sulla futura legge elettorale. Prima sembrava che ci fosse spazio per un’intesa fra PD e M5S; poi si è passati ad un presunto asse Salvini-Renzi; da ultimo siamo alla proposta d’intesa Berlusconi-Renzi. Da ultimo si fa per dire.

Anche i giornali devono ricorrere ormai alle stesse parole, parole antiche: “La strage degli innocenti” hanno titolato in molti martedì dopo il vigliacco attentato di Manchester, subito rivendicato dal Daesh.

Papa Francesco nella linea dei suoi predecessori insiste sulla necessità che il cattolico si occupi della cosa pubblica, impostando il suo impegno non solo sui minimi requisiti richiesti (onestà, spirito di servizio), ma anche cercando di sostenere la visione complessiva esposta dalla dottrina sociale della Chiesa.

Purgatorio è come un primo giorno di scuola con lacrime per la distanza da casa ma anche la percezione di un'avventura nuova. Come il giorno in cui si diventa maggiorenni, come il primo stipendio. Come lo stato nascente dell'innamoramento con tutta la sua gioia e apprensione.

Chissà quali sentimenti provavano i discepoli, mentre Gesù saliva al cielo. Forse riaffioravano dubbi e inquietudini, si riaffacciava la paura dell'abbandono... Malgrado ciò, la solennità dell’Ascensione è un invito alla gioia.

  • Vindimian