E' il tema del seminario organizzato dalla Scuola di comunità il 24 e 25 settembre. Nicoletti: "Serve un'alternativa al neoliberismo che è stato l'artefice della crisi economica ed ecologica che ha affamato il mondo". Tra gli ospiti, don Marcello Farina.

L'evento è ospitato da oggi a domenica 25 settembre in piazza Battisti a Trento. Tra gli ospiti, Alessandra Morelli, delegata dell'Alto commissariato per le Nazioni Unite per i rifugiati, domani alle 18.30.

Proseguono i lavori ad Amatrice per la costruzione del liceo. Ad Accumuli sono al lavoro i tecnici agibilitatori. Simonini: "La situazione è drammatica. Quasi tutti gli edifici sono distrutti". Domenica a Trento il concerto di beneficienza

A partire dal prossimo anno accademico 2017/2018 entrerà in vigore il nuovo sistema di calcolo basato sull’Isee e non più sull’Icef. Arriva anche la tessera per il trasporto pubblico. Timori per la riduzione dei finanziamenti per le borse di studio

Romano Prodi ha puntato sull'Europa nella lectio magistralis tenuta ieri a San Michele all'Adige all'Istituto agrario. “La storia obbligherà i paesi europei ad unirsi”.

Le opinioni

L’assemblea diocesana di sabato 24 settembre, tradizionale avvio dell’anno pastorale, nasce con molte premesse favorevoli...

Alla gente dei tecnicismi delle leggi elettorali interessa poco. Oggi i problemi sono il controllo dell’immigrazione e l’economia che non decolla. Perciò Renzi è in campo con attacchi alla UE e alla Germania considerate, non a torto, responsabili di scarsa sensibilità per i problemi italiani. Basterà questo a ridare smalto ad una leadership che sta perdendo dei colpi?

La simpatia di cui Carlo Azeglio Ciampi godeva anche fra la gente trentina si era manifestata nel 2006 .

Nella confusione generale del mondo contemporaneo, corriamo il rischio di essere “cristiani fai-da-te”. Eppure, mai come oggi, dobbiamo saper dar ragione del nostro credere...

Molti non vedono affatto i poveri: ne possono parlare i giornali, la televisione, ma restano indifferenti: non li vedono, perché la loro ricchezza – poca o tanta che sia – è come un muro di protezione che li circonda e impedisce di vedere al di là di loro stessi. Sì, il vivere da ricchi rende ciechi. E allora, che fare?

Scelte di fondo

Fatti e opinioni

Il tagliacarte

Parole chiave

In dialogo con Pier

Oggi la Parola

Dal mondo

Proiezioni

Sette giorni in tv

Scatti di cronaca pagine di storia