La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana (Cei) ha pubblicato giovedì 19 luglio una nota intitolata “Migranti, dalla paura all’accoglienza”.

Via libera a 200 veicoli ogni ora dalle 10 alle 16 con il pass. “Abituiamoci a salire con i mezzi pubblici o con gli impianti”, dicono gli assessori di Trento e Bolzano. Insoddisfatti gli operatori turistici e gli ambientalisti.

Vuole sensibilizzare i frequentatori della montagna sull'effetto della scarsità di ossigeno (ipossia) in alta quota l'iniziativa promossa dal Cai (Club Alpino Italiano) e dalla Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa con la Società Italiana di Medicina di Montagna per domenica 29 luglio in 16 rifugi alpini e appenninici di 7 regioni italiane.

Si è concluso il 3° trekking degli Appennini organizzato da Mountain Wilderness, che fin dal 2016 ha ravvisato l’urgenza di rilanciare l'attenzione sulle aree protette nazionali partendo proprio dall'Appennino.

Il quotidiano trentino L'Adige è di proprietà del gruppo editoriale Athesia di Bolzano, che già possiede la maggioranza della proprietà del giornale Trentino, il Dolomiten e numerose altre testate, oltre ad avere interessi in altri ambiti, come l’energia e le telecomunicazioni.

Anche quest’anno nella splendida oasi di pace e tranquillità di Villa Moretta a Costasavina di Pergine si sono svolti dall’11 al 14 luglio gli esercizi spirituali per la Comunità San Sisinio dei Diaconi permanenti della Diocesi.

La sera di lunedì 29 luglio 2013 l’agenzia di stampa Reuters diffondeva la notizia del possibile rapimento, da parte di miliziani dello “Stato Islamico dell’Iraq e del Levante”, legati ad al-Qaeda, del gesuita padre Paolo Dall’Oglio, da 30 anni in Siria.

I comitati di selezione hanno scelto i film che faranno parte della 21a edizione di Religion Today Film Festival.

I punti a favore del progetto Qualità Trentino fortemente voluto e sostenuto dall’assessore competente (maggiori vendite, maggiori introiti, tasse che entrano nell’erario provinciale) sono stati bene evidenziati nel recente incontro al Muse.

Il reddito disponibile delle famiglie trentine in difficoltà viene integrato fino a un livello minimo da 6.500 a 11.400 euro annui, in base al nucleo. Mediamente l'importo percepito è di 200 euro al mese. Non c’è da arricchirsi, ma per le 10.340 famiglie che ne beneficiano è un’àncora di salvezza.

LE OPINIONI

Nell’autobiografia “Il coraggio della libertà” (edizioni Paoline) scritta con la giornalista di “Mondo e Missione” Anna Pozzi (prefazione della scrittrice Dacia Maraini), è possibile rileggere la storia di  Blessing Okeidion, una ragazza di Casa Rut di suor Rita Giaretta a Caserta.

Humanae vitae è un testo di grande portata profetica, che mette in guardia l’uomo dal potere di mettere la propria umanità "a disposizione" perché non più in grado di riconoscere l’esistenza di una verità. Ed allora la sfida più urgente è quella educativa.

Il governo giallo-verde (o giallo-blu se si vuole sottolineare il nuovo ruolo di Salvini rispetto alla tradizione della Lega prima versione) inizia a misurarsi con l’onere di governare. Governare è qualcosa di più che far passare provvedimenti bandiera: significa gestire la complicata attività istituzionale che deve o dovrebbe portare il paese ad ottenere buoni risultati .

A volte mi chiedo che cristiano sono. È come un processo interiore che mi aiuta a migliorarmi. A volte, non lo nascondo, è un confronto contraddittorio.

Caldo ma senza eccessi, pioggia ma mai troppa, alternata a fasi di nebbia umida: clima perfetto per i funghi, che infatti non hanno tardato ad arrivare. Se il vostro primo raccolto della stagione è stato fruttuoso ecco 5 ricette - dall'antipasto al dolce – a base di funghi.

Il tema del mangiare insieme attraversa tutta la Scrittura e non è certamente un caso che Gesù scelga il simbolo del pane per raccontare i tratti del suo volto e di quelli di suo Padre. È davvero significativo che tutti i quattro evangelisti abbiano raccontato il miracolo della moltiplicazione dei pani.

Dipendesse da me toglierei, il termine "onnipotente" dal Credo e dalla liturgia perché ogni volta mi giunge come un colpo di freddo. Mi fa ricordare Il Partito, il Capo, la Scienza, il Mercato che possono tutto. E sto parlando del Padre. Perché il Figlio si autoesclude alla radice con la sua vita di dedizione accolta dall'inizio..

L’attenzione è sullo sguardo di Gesù che riflette un cuore appassionato «sempre in uscita» perché si lascia toccare dalla vita dell’altro. Non ha paura. Si potrebbe dire che in principio c’è il patire con l’altro, la partecipazione, la grazia.