Valdastico, il Comune di Vallarsa ribadisce il suo No

Valdastico, un “no” ribadito anche dagli abitanti delle Valli del Leno

“Egregi membri della giunta provinciale, con la presente la nostra amministrazione intende nuovamente esporre la propria contrarietà a quanto da voi deliberato con delibera n° 1058 del 25 giugno 2021 avente per oggetto la variante al Pup volta a pianificare il corridoio di accesso est con possibilità di passaggio sul nostro territorio, come da delibera del consiglio comunale che vi abbiamo già inoltrato. Cordiali saluti”. Con queste poche righe, la Giunta comunale di Vallarsa, ha ribadito alla Provincia di Trento il “no” dell’intera comunità all’ipotesi del passaggio della Valdastico sul proprio territorio.

La firma in calce alla missiva è quella del sindaco di Vallarsa Luca Costa, che però vuole interpretare il pensiero di tutti i cittadini vallarseri: unanime è stato infatti il “no” espresso dal consiglio comunale, solo poche settimane fa, e numerosi sono stati gli altri passaggi pubblici in cui l’amministrazione locale ha espresso con chiarezza la propria posizione, facendosi portavoce di un’intera vallata.

vitaTrentina

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
vitaTrentina

I nostri eventi

vitaTrentina