Economia
stampa

I numeri

La tangenziale di Trento

Alcuni dati relativi alla tangenziale di Trento.

Parole chiave: tangenziale (9), Trento (1111), viabilità (198)

Nome: tangenziale di Trento

Anno di costruzione: Trento Sud-Piedicastello (1969-1973); Campotrentino-Trento Nord (1975-1978), Mattarello-Trento Sud (2003-2005), Nuove Gallerie Doss Trento (2003-2007), Centochiavi-Trento est-Martignano (2002-2007)

Lunghezza: 15,930 km dall'uscita 1 all'uscita 10

Larghezza massima: Trento est 9 metri (singola carreggiata più banchine), 3,50 corsia

Larghezza minima: viadotto Canova 6,60 metri (singola carreggiata più banchine), 3,10 corsia

Principali ponti e viadotti, anno di costruzione: 6 (via Jedin anno 2002, San Severino anno 1972, S. Nicolò anno 1972, via Doss Trento anno 2007, Adige anno 1973, Canova anno 1976)

Traffico giornaliero medio 2017: da Mattarello a Trento Sud (U1-U2) 14.203, da Trento Sud a Interporto (U2-U8) 50.019, da Interporto a Martignano (U8-U10) 45.585

Numero di incidenti 2016: U1-U2 1, U2-U8 35, U8-U10 8. Tot. 44

Principali lavori: 2004 ripristino strutturale viadotto Canova (314 mila euro), 2006 costruzione circonvallazione sud (22,5 milioni), 2007 variante di Martignano (102 milioni), 2008 passante Piedicastello (30 milioni), 2009 nuova rampa di svincolo SS12 e rotatoria di via Berlino (900 mila), 2018 in corso nuovo svincolo di collegamento tra tangenziale e interporto (17 milioni)

La tangenziale di Trento
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento