Politica&Società
stampa

Gestione associata, la protesta dei sindaci della Sinistra Avisio

I primi cittadini di Albiano, Segonzano e Sover pronti a rassegnare le dimissioni a causa delle difficoltà amministrative. "La Provincia ci mandi personale" chiedono i sindaci. Intanto in arrivo il commissariamento per i comuni della Valsugana

Gestione associata, la protesta dei sindaci della Sinistra Avisio

Gestione associata.  In arrivo il commissariamento per sei comuni della Valsugana, Carzano, Castelnuovo, Samone, Scurelle, Telve e Telve di Sopra, in ritardo il processo di gestione associata dei servizi. Diffidati dalla Provincia anche i comuni dell’ambito della Val di Non che riunisce Bresimo, Cis, Rumo e Livo, e della Val di Fiemme, che comprende Ziano, Panchià, Tesero e Predazzo.

Intanto tre sindaci cembrani della Sinistra Avisio (Albiano, Segonzano e Sover) sono pronti a rassegnare le proprie dimissioni in blocco con le rispettive giunte comunali come forma di protesta verso la Provincia per le difficoltà amministrative dovute alle gestioni associate.  

Sentiamo il sindaco di Segonzano, Pierangelo Villaci. (ascolta qui sotto)

Ascolta l'audio

Gestione associata, la protesta dei sindaci della Sinistra Avisio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento