Parole chiave
stampa

Parole chiave

Saluto

Non son bravo per un saluto. Magari parto volentieri ma l'altro non vorrebbe perdermi. O forse sono io a non voler andare ma percepisco che l'altro ha bisogno di un sollievo dalla mia presenza. Questo è un saluto. E' il saluto tra noi. Uno spazio si introduce tra noi e ci separa. Il saluto è una verifica pericolosa che in ogni caso produce sofferenza.

Parole chiave: relazione (54), Vita Trentina (327), congedo (5)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito