Scelte di fondo
stampa

Editoriale

A Betlemme Dio ci convoca per nome

NQuei nomi affibbiati dai bimbi di casa, spesso solo per una vaga somiglianza, esprimono ingenuamente la verità teologica di un Dio che a Betlemme ci convoca per nome, ciascuno con la nostra umanità irripetibile, in quest’irripetibile ora della storia.

E tutti ci ama “a fondo perduto”, come ci ha detto il vescovo Lauro, e sempre ci amerà in modo personale, proprio come il piccolo Zaccheo o la santa Maddalena. Tutti “ci consola con la tenerezza - riecco Papa Francesco a Santa Marta in queste omelie prenatalizie - come fanno le mamme quando i bambini piangono o i pastori quando portano gli agnellini sul petto”.

Parole chiave: Territorio (20127)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito