Salute
stampa

Autismo, il mondo si tinge di blu

Nella Giornata mondiale anche in Trentino iniziative, film mostre e dibattiti per sensibilizzare su una patologia che colpisce 500mila persone in Italia. 

Autismo, il mondo si tinge di blu

Sabato 2 aprile. Anche in Trentino si accedono  i riflettori sulla Giornata mondiale dell’autismo, sancita dall'Assemblea generale delle Nazioni unite nel 2007. Monumenti, piazze e alcuni luoghi simbolo del Trentino saranno illuminati di blu.

Una giornata che mira a sensibilizzare, informare, ma soprattutto promuovere la solidarietà verso i malati e le loro famiglie, per aprire un varco nel silenzio che solitamente regna attorno a questa patologia, che interessa oltre 500mila famiglie italiane, con un’incidenza in crescita, un bimbo ogni 68 nati tanto da essere considerata un’emergenza sanitaria per il prossimo futuro (fonte Istituto Superiore di Sanità).

“La diagnosi precoce e percorsi terapeutici tempestivi e costanti in strutture specializzate consentono lo sviluppo di capacità sociali sufficienti ad acquisire una certa autonomia, indispensabile per una soddisfacente qualità di vita – afferma Giovanni Coletti, presidente di Fondazione Trentina per l’Autismo Onlus”.  (Ascolta audio qui sotto)  

Per l’occasione alle 14 presso la sala conferenze del MART a Rovereto la cooperativa sociale Il Ponte proporrà un evento per parlare di autismo attraverso il linguaggio cinematografico. Il pubblico potrà vedere due documentari sull'autismo, interagendo con i registi e conoscendo alcuni protagonisti. Seguirà un dibattito “Intrecci visibili: ricerca, percorsi terapeutici, servizi” tra Paola Venuti (Laboratorio di Osservazione Diagnosi e Formazione dell'Università di Trento), Leonardo Zoccante (Ospedale Universitario di Verona) e F. Simeoni (Cooperativa Il Ponte).

Si potrà visitare anche la mostra fotografica “The Surprise of Life” di Gianluca Balocco e a cura di Francesca Bacci, che termina il 3 aprile. Chi ha bambini potrà farli partecipare ai laboratori gratuiti “Blu” nell’Area Educazione Marchio Autismo Accolgo.

A Trento nel pomeriggio (dalle ore 17) “porte aperte” all'Agsat in località Palazzine, a Spini di Gardolo per conoscere il modello autismo dell'associazione  che a Maso Zancanella ospita un laboratorio per la cura delle persone affette da autismo.  

Autismo, il mondo si tinge di blu
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento