anno 91 - n° 19 - Lo sguardo assente
stampa

Letto per voi

Il coraggio della libertà

Tanti gli spunti di riflessione che offre questo albo. Pensieri sulla libertà, sui limiti che da sole le persone si pongono, sulla schiavitù di regole autoimposte, sul coraggio che qualcuno ha qualche volta di spingersi oltre. Temi da adulti che, però, bene possono anche entrare nelle riflessioni con i bambini e i ragazzi.

Percorsi: libri - ragazzi
Parole chiave: recensioni (256), ragazzi (612), libri (1857)
Copertina libro - Letto per voi: Sousan Taghdis con le illustraizoni di Ali Reza Goldouzian, "L'undicesimo passo", Valentina editore, 2016

Copertina libro - Letto per voi: Sousan Taghdis con le illustraizoni di Ali Reza Goldouzian, "L'undicesimo passo", Valentina editore, 2016

Sousan Taghdis con le illustrazioni di Ali Reza Goldouzian, L'undicesimo passo - Valentina editore, 2016 – 22 p. - € 12,00 - Età di lettura: da 6 anni

Sono contenute tra le sbarre della gabbia dei leoni di un giardino zoologico le parole che ci raccontano “L'undicesimo passo” (Valentina), la storia di un leoncino nato in cattività e sempre vissuto allo zoo. Amato dai visitatori, la sua vita non è altro che un misurare i dieci passi dell'ampiezza della sua gabbia: se prova a fare l'undicesimo sbatte contro le sbarre. Così i dieci passi diventano il confine del suo mondo. Un giorno il guardiano che porta da mangiare alle belve, dimentica la porta aperta e il leoncino, incuriosito dallo spazio senza sbarre, esce. Anche fuori, però, fa solo i suoi soliti dieci passi e poi si accuccia all'ombra di un cespuglio e si addormenta. Tutti preoccupati lo cercano pensando che sia scappato nel parco o sulle montagne. C'è chi teme il leone fuori dalla gabbia, avendo paura soprattutto di non poter essere più libero di muoversi come vuole; ma c'è anche chi è felice per il leoncino che finalmente potrà scoprire il mondo. Ignaro del caos scatenato e dell'occasione persa, quando il guardiano torna con il cibo alla gabbia, il leoncino si sveglia, compie nuovamente i suoi dieci passi e torna nella gabbia. Allarme rientrato. Il piccolo cresce, ha a sua volta dei cuccioli e tutti faranno sempre e i soliti dieci passi. Solo il più piccolo tra loro prova di continuo a mettere il musetto fuori dalla gabbia e forse un giorno...

Tanti gli spunti di riflessione che offre questo albo. Pensieri sulla libertà, propria e altrui, sui limiti che da sole le persone si pongono, sulle possibilità che ognuno potrebbe avere, se solo osasse compiere un passo in più, sulle prigioni mentali e reali che condizionano gli uomini, sulla schiavitù di regole autoimposte, sul coraggio che qualcuno ha qualche volta di spingersi oltre. Temi da adulti che, però, bene possono anche entrare nelle riflessioni con i bambini e i ragazzi. Cosa significa, infatti, crescere, se non affrontare continue “prime volte”, se non fare continuamente “un passo in più”?

Il coraggio della libertà
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento