presepe

Ultimi contenuti per il percorso 'presepe'

Nell'Udienza del mercoledì Papa Francesco ha ringraziato i trentini per il presepe in piazza San Pietro. “Vi rinnovo la mia riconoscenza per l’allestimento del Presepio che tanti pellegrini hanno potuto ammirare nelle scorse settimane in piazza San Pietro”. Questo lo speciale saluto rivolto dal Papa ai fedeli dell’arcidiocesi di Trento, accompagnati dall’arcivescovo monsignor Luigi Bressan e dalle autorità della Provincia autonoma, che quest’anno hanno allestito il tradizionale presepe natalizio al centro della piazza, sotto l’obelisco. “Oggi è l’ultimo giorno”, ha aggiunto Francesco a braccio alludendo al fatto che, come avviene di regola dopo la Festa della Candelora, il presepe viene rimosso, a chiusura del tempo liturgico del Natale. (Agensir)

Sarà donato dall'arcidiocesi e dalla Provincia autonoma di Trento in collaborazione con l'associazione Amici del Presepio di Tesero il presepio allestito in piazza San Pietro per l'8 dicembre, giorno di apertura del Giubileo.

Gli “Amici del presepio di Pergine” hanno sviluppato una riflessione sulla misericordia per il loro ritiro autunnale che li prepara all’intensa attività dell’Avvento e del periodo natalizio.

È un presepe davvero particolare quello che ogni anno, dal 1993, viene costruito dai residenti della frazione di Valle San Felice e che sarà visitabile fino al 16 gennaio.