anno 91 - n° 05
stampa

Letto per voi – Giornata della Memoria

La storia di Anne Frank e i sogni in soffitta

Attraverso ricostruzione storica e libera interpretazione narrativa, capitolo dopo capitolo (ad ogni personaggio ne è riservato uno) si compila la storia intensa e coinvolgente della famiglia di Anne Frank.

Percorsi: libri - ragazzi
Parole chiave: Recensioni (255), ragazzi (538), libri (1698)

Guia Risari con le illustrazioni di Arianna Floris, La porta di Anne - Mondadori, 2016 – 176 p. € 16,00. E-book € 6,99 - Età di lettura: da 12 anni

Copertina libro - Letto per voi:

Copertina libro - Letto per voi:

Un punto di vista nuovo sulla storia di Anne Frank e degli altri sette rinchiusi con lei nel nascondiglio. Questo ci offre Guia Risari in “La porta di Anne” (Mondadori). Una storia conosciuta, ma interpretata in modo diverso attraverso ciò che ciascuna di queste persone pensa nei momenti precedenti l'arresto. Tutti in quella soffitta, oltre alla libertà, hanno un sogno: Peter sogna verdi colline da attraversare a cavallo. Auguste sogna una pelliccia. Otto sogna navi capaci di solcare ogni oceano. Margot sogna di nuotare in piscina. Fritz sogna la donna che ama. Edith sogna di tornare bambina. Hermann sogna di camminare in un prato. Anne sogna di diventare una scrittrice. Anche il pensiero del soldato che li scoprirà e che li arresterà è oggetto di un capitolo. Un capitolo diverso, però, nel quale ai sogni e agli ideali degli altri protagonisti si oppone la cieca obbedienza ad un'ideologia accettata passivamente, e, forse, neanche compresa del tutto, solo perché obbligo per chi indossa quella divisa.

Attraverso ricostruzione storica e libera interpretazione narrativa, capitolo dopo capitolo (ad ogni personaggio ne è riservato uno) si compila una storia intensa e coinvolgente. Una storia di umanità, nelle sue svariate sfaccettature. Di quell'umanità che esce nelle situazioni difficili, nelle vicende tragiche: un'umanità diversa perché reale, vera. Nella tragedia non c'è tempo per camuffare, per nascondere, per voler sembrare. Da qualsiasi punto di vista la si viva.

I capitoli sono divisi tra loro dal disegno di una porta, aprendola, girando la pagina, cioè, si vede la velata anticipazione del contenuto delle pagine che seguono. Perfette per questa storia queste illustrazioni di Arianna Floris dal tratto lineare e composto, come composto è stato l'atteggiamento di queste persone durante tutto il tempo della loro permanenza nella soffitta.

La storia di Anne Frank e i sogni in soffitta
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Non sei abilitato alla visualizzaizone del commento.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento