Porte di Rendena, la chiesa di San Valentino si tinge di rosa per la Lilt

La chiesa di San Valentino sopra l’abitato di Porte di Rendena, illuminata di rosa

Il Comune di Porte di Rendena ha deciso di aderire alla Campagna mondiale “Lilt for women-nastro rosa” per la sensibilizzazione sul tumore al seno indetta, come ogni anno, per il mese di ottobre dalla Lilt.

“Quest’anno, oltre alla posa dei nastri rosa sulle fontane dei paesi, abbiamo pensato di aderire alla campagna in maniera più significativa”, spiega l’assessora comunale alla salute, Paola Chiappani. “Così illuminiamo di rosa, per il mese di ottobre, la chiesa di San Valentino, situata sul Monte Nizzon, che domina dall’alto l’abitato di Porte di Rendena e che è già peraltro illuminata tutto l’anno con colore neutro”.

I Vigili del fuoco hanno tagliato alcuni alberi sottostanti per aumentare la visibilità della chiesetta

Il mese di novembre proseguirà poi con la Campagna “Lilt for Men” per la prevenzione e diagnosi precoce dei tumori maschili. Durante quel mese, quindi, la chiesa di San Valentino sarà illuminata di azzurro, per lasciare spazio il 20 novembre al giallo, in occasione della Giornata mondiale per i diritti dell’infanzia.

“Un grande grazie – conclude l’assessora Paola Chiappani  – alla Compagnia del Roft di Javré, che gestisce attualmente l’illuminazione della chiesa, per aver collaborato nella campagna di sensibilizzazione; alla Parrocchia per aver acconsentito all’avvio del progetto e ai Vigili del fuoco di Villa Rendena che si sono cimentati nel taglio degli alberi sottostanti, per dare ancor più visibilità alla chiesa”.

vitaTrentina

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
vitaTrentina

I nostri eventi

vitaTrentina