Gli studenti delle Bresadola premiati dal Comune per i loro cortometraggi

Gli studenti della ex terza A delle Bresadola hanno ricevuto un riconoscimento da parte dell’amministrazione comunale per i loro cortometraggi ambientali e sociali

Hanno ricevuto le congratulazioni del presidente della Repubblica, del presidente del Consiglio, del ministro della cultura e del segretario generale delle Nazioni Unite. Oggi, martedì 30 novembre, gli studenti della ex terza A delle scuole medie Bresadola hanno ricevuto un riconoscimento da parte del Comune di Trento per il loro impegno ambientale e sociale, che li ha portati a realizzare diversi cortometraggi.

Gli studenti sono stati ricevuti nel salone di Palazzo Geremia assieme al professore di lettere Vittorio Caratozzolo e alla dirigente scolastica Paola Pasqualin.

L’assessora comunale alle politiche giovanili, all’istruzione e alla cultura Elisabetta Bozzarelli si è complimentata con i ragazzi per la loro attività, cominciata all’inizio del loro percorso scolastico e raccolta nel canale Youtube della scuola. I cortometraggi hanno ricevuto ben 29 premi cinematografici, ottenuti grazie alla partecipazione a 136 selezioni ufficiali, e 68 riconoscimenti letterari.

In prima media, la classe – che si è diplomata a giugno del 2021 – è partita con il progetto “Let’s talk about it!” per affrontare il tema dell’impatto che l’uomo ha sull’ambiente.

“Industria chimica vs Covid-19” è invece un’originale intervista elaborata dagli studenti sia in italiano sia in inglese, nella quale viene sottolineata l’importanza delle industrie chimiche per il contrasto alla pandemia.

Ci sono poi “Ode al clima”, un atto di accusa e di esortazione per riflettere sulla devastazione che molte attività umane provocano all’ambiente; “Lezione di Acquacultura”, che evidenzia la pericolosità delle discriminazioni su base etnica; “Time Travel”, che parla della fugacità della vita umana; e infine “Prospettiva Dante” e “Happy anniversary year, dear Dante!”, creati per festeggiare il settecentenario della morte del “sommo poeta”.

vitaTrentina

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
vitaTrentina

I nostri eventi

vitaTrentina