Covid in Trentino: un nuovo decesso, ma le ospedalizzazioni calano ancora

Non ci sono decessi per Covid-19 in Trentino venerdì 5 agosto

Registra purtroppo un nuovo decesso dovuto al Covid-19, oggi, il bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari sull’andamento della pandemia in Trentino: si tratta di una donna, di oltre 80 anni, non vaccinata e affetta da altre patologie, che è deceduta in ospedale.

Alto, anche nelle ultime 24 ore, il numero dei nuovi casi positivi, che risulta pari a 2.431: 75 casi emergono dai molecolari (su 495 test effettuati) e 2.356 dagli antigienici (su 12.621 test effettuati). I molecolari poi confermano 12 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. I nuovi positivi sono così ripartiti per fasce di età:
102 tra 0-2 anni
124 tra 3-5 anni
240 tra 6-10 anni
123 tra 11-13 anni
143 tra 14-18 anni
660 tra 19-39 anni
728 tra 40-59 anni
178 tra 60-69 anni
81 tra 70-79 anni
52 per 80 e più anni.

Per quanto riguarda le ospedalizzazioni il bollettino attesta 160 ricoverati (7 in meno rispetto alle 24 ore precedenti), di cui 23 in rianimazione (dato stabile nelle ultime 24 ore), frutto di 14 nuovi ricoveri e 20 dimissioni. I casi attivi sul nostro territorio sono ad oggi 26.833, mentre sono 2.551 i guariti in più, per un totale di 80.073 da inizio pandemia.

Infine le classi in quarantena, che ieri erano 380, ed il dato relativo alle vaccinazioni: sono 1.098.461 le somministrazioni totali effettuate in Trentino, tra le quali 405.398 seconde dosi e 248.645 terze dosi.

vitaTrentina

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
vitaTrentina

I nostri eventi

vitaTrentina