Chiesa
stampa

La professione solenne di suor Mara Bellutta

Povera tra i poveri

La professione solenne di suor Mara Bellutta, 13 anni dopo quel pellegrinaggio ad Assisi: “Signore, cosa vuoi che io faccia?”.

Parole chiave: suore (75), vocazioni (42), vita consacrata (66), Chiesa (6316), Suore Francescane dei Poveri (1)

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito