Covid: 547 nuovi casi in Trentino. 10 i decessi

L’analisi dei tamponi. Foto APSS

Ancora molto alti i numeri riportati nel rapporto Covid odierno dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari, che purtroppo impongono di mantenere molto alta la guardia: le ultime 24 ore hanno infatti fatto registrare 10 nuovi decessi e ben 547 positivi.

Metà uomini e metà donne le dieci nuove vittime del virus: la più giovane aveva 61 anni, quella più anziana 96. L’età media calcolata in base all’anagrafe degli ultimi deceduti è di 84 anni.

Guardando ai nuovi casi, quelli positivi ai test molecolari sono 160, mentre quelli emersi dai test antigenici sono 387. Rispetto al numero totale, 153 sono asintomatici e ben 355 paucisintomatici, malati al momento con ridotte conseguenze che sono seguiti a domicilio. Nell’ambito delle RSA invece si contano 23 nuovi contagi, fra ospiti e operatori.

Ci sono anche oggi bambini molto piccoli fra i nuovi contagiati: 2 hanno meno di 2 anni e altri 6 meno di 5 anni. Sono sempre numerosi purtroppo gli ultra settantenni (109 il dato odierno), mentre scendono a 18 le classi in quarantena (sono in corso accertamenti su 47 casi di ragazzi in età scolare che hanno contratto il virus).

Scende di 21 unità il numero dei pazienti attualmente ricoverati negli ospedali trentini, che oggi sono 458: di cui 47 sono in rianimazione. Ma ci sono anche 153 nuovi guariti che portano il totale a 14.697.

Infine i tamponi: i molecolari analizzati ieri sono stati 2.675, di cui 1.224 nel laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento ed altri 1.451 alla Fem. I tamponi antigenici rilevati dall’Apss sono 2.101.

vitaTrentina

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
vitaTrentina

I nostri eventi

vitaTrentina